sabato 25 dicembre 2010

Una sola e unica speranza

Natale, Cuore Bucato, Dio, senso
FILIUS MEUS ES TU,
EGO HODIE GENUI TE.

Questo è l'augurio che dedico a tutti coloro che amo, a tutti quelli che soffrono, a tutti gli Esseri di buona volontà.

Queste ENORMI parole sono rivolte a ciascuno di noi, personalmente, direttamente.

Spetta a noi crederlo. Spetta a noi viverne.

E' così bello che i nostri occhi possano qui riposare. (Aria finale,  Matthaeus Passion)

cta

Nessun commento:

Posta un commento

Qual è il tuo pensiero su questo argomento? Mi piacerebbe conoscerlo...

libri, libri, libri... e altro