giovedì 20 settembre 2012

P@nther e il suo Creatore

Per strade sconosciute
vagavo disperato.
Da sempre ti ho cercato
e mi hai trovato Tu.

Credevo di vedere.

Credevo di capire.
Ancora non sapevo
che Tu mi amavi già.
Apro le mani,
vi trovo una perla.
Sono sicuro:
prima non c'era.

L'Amore Folle

mi ha reso ricco.
Darò la Vita
per questo Tesoro.
La Terra mi sussurra
parole di Dolcezza.
Le Nevi, il Sole, il Vento
mi danno Voce e Forza.

Le Creature Lievi

e Semplici dei Mondi,
raccontano ai Piccini
il Volto dell'Amore.
Tu mano che plasma
me, umile creta.
Sono Sollievo
profuso da Te.

Sono Maestro,

Amante, Giullare.
Sono Splendore
baciato da Te.

ros
19.01.2005

con tanto tantissimo amore

Nessun commento:

Posta un commento

Qual è il tuo pensiero su questo argomento? Mi piacerebbe conoscerlo...

libri, libri, libri... e altro