mercoledì 23 maggio 2007

ATTENZIONE!

Oggi nella mia posta elettronica ho trovato una mail sospetta, eccola:

[simbolo delle poste italiane]
Oggetto: Comunicazione nr. 91258 del 23 Maggio 2007 - Leggere con attenzione

Gentile Cliente,

nell'ambito di un progetto di verifica dei data anagrafici forniti durante la sottoscrizione dei
servizi di Posteitaliane e stata riscontrata una incongruenza relativa ai dati anagrafici in oggetto
da Lei forniti all momento della sottoscrizione contrattuale.
L'inserimento dei dati alterati puo costituire motivo di interruzione del servizio secondo
gli art. 135 e 137/c da Lei accettati al momento della sottoscrizione, oltre a costituire reato penalmente
perseguibile secondo il C.P.P ar.415 del 2001 relativo alla legge contro il riciclaggio e la transparenza dei
dati forniti in auto certificazione.
Per ovviare al problema e necessaria la verifica e l'aggiornamento dei dati relativi
all'anaagrafica dell'Intestatario dei servizi Postali.
Effetuare l'aggiornamento dei dati cliccando sul seguente collegamento sicuro:
https:// bancopostaonline.poste.it /bpol/ cartepre/ formslogin.asp -(ho staccato le parole perchè non valesse il link)-

Cordiali Saluti.

Non mi convince per niente:
  • ci sono errori di grammatica
  • nelle proprietà del messaggio vedo che il return-path è: info@postee.it (con 2 e)
  • sempre nelle proprietà del messaggio leggo: Received: from User (24-176-80-114.dhcp.hckr.nc.charter.com [24.176.80.114])
  • ma soprattutto io non ho alcun contratto in essere con Posteitaliane
Secondo me è un tentativo di phishing...
cta

Nessun commento:

Posta un commento

Qual è il tuo pensiero su questo argomento? Mi piacerebbe conoscerlo...

libri, libri, libri... e altro