sabato 7 aprile 2018

La tana

Ovviamente Rey ha una fastosa cesta (di quelle per capodanno fornita da Tita!) ben imbottita per il suo riposo, ma ha trovato questo posticino stretto e riparato, e gli garba molto!

E' un ripiano bello buio però: nero lui e nero il ripiano, non si vede nulla!
Allora gli ho fatto anche una foto col flash... e mi è sembrato di violare la sua privacy.
A lui non importa granchè e mi ha detto che non si rivolgerà al Garante.
Bene!

Vedi?
Sta tutto dentro al fondo di una confezione di pandoro, senza piegarla. Mi fa tanta tenerezza.
Sono certa che non si sta nascondendo, non ne ha bisogno, è in piena connessione con me, soltanto cerca dei posti alternativi, che siano suoi per scelta (è pur sempre un Re!).

Rey mi fa riflettere: solo, con una sconosciuta, dipendente in tutto, con un passato doloroso, è forte soltanto del suo istinto e della sua fiducia.

Anch'io, un tempo, ero nelle sue condizioni.
E, come lui, ho cercato una tana dove riposarmi e riprendermi. E, come lui, trovavo forza soltanto nel mio istinto e nella fiducia riposta nel mio Creatore.

Piccolo mio, per questo non hai paura di me. Percepisci che siamo Simili.

27/01/2013
cta

venerdì 6 aprile 2018

Gli impegni di un Re.

La giornata di Rey è molto impegnativa!

Inizia con la tv perché tiene molto all'informazione e all'aggiornamento; qui sembra un Manager che punta i pugni sul tavolo di un consiglio di amministrazione...

Inoltre, prende nota della tecnologia degli umani (razza a cui io appartengo...) che fa muovere tante immagini su quel pezzo di vetro senza odore e sapore.
Beh... bah...


Rey fa anche l'Assaggiatore.
Oggi ho fatto il pane con la pasta madre e, a verifica della bontà della pasta madre, gliene ho dato un pezzetto.
L'ha molto gradita!
Non avevo dubbi: anche Panther mangiava di gusto la pasta madre!

Un giorno ho detto a Burbello (il signore che mi ha dato la pasta madre e mi ha insegnato ad usarla):
"Sai che il mio gatto si mangia la tua pasta madre, com'è possibile?"

E lui mi ha risposto:
"Mica stupido, il tuo gatto: si fa una scorpacciata di fantastici microrganismi che gli equilibrano l'intestino, lui lo sente per istinto".

Poi ci sono anche i lavori di casa.
"Reyyy, sono stanca, dammi una mano, fai qualcosa, non puoi mangiare a sbafo, questa casa non è un albergo!" - gli grido come fanno le mamme umane.
Lui non capisce tutta la mia ansia: è così divertente fare una lavatrice!

Lo guardo impegnato a seguire l'acqua schiumosa durante la rotazione nel cestello e mi sembra di sentire il suo pensiero: che grande mistero 'sta roba che gira!
Mi diverto e mi sollevo l'animo.

Mormoro tra me e me: "Grazie, Piccolo".

3/2/2013

cta

giovedì 5 aprile 2018

Gli addii


"Non lasciarti sgomentare dagli addii.
Un addio è necessario prima che ci si possa ritrovare.
E il ritrovarsi dopo momenti o esistenze,
è certo per coloro che sono amici"

Richard Bach, ILLUSIONI

Dedicato a te, Ciarli, proprio in questa data.
E speranza per me, e per tutti coloro che soffrono.

23.10.2011
cta

Illusioni Illusioni
Le avventure di un messia riluttante
Richard Bach

Compralo su il Giardino dei Libri

mercoledì 4 aprile 2018

Di chi?

-"Io sono tua?"

-"Sì."

 

-"E Tu sei mio?"
-"Sì." 

Al capitolo XXI, de Il Piccolo Principe da pagina 91 a pagina 99 (della mia edizione...), c'è l'incontro del Piccolo Principe con la Volpe.
Mi ha sempre profondamente commosso e me ne sono sempre chiesta il perché.

"Per favore... addomesticami" - volpe
"Cosa significa addomesticare?" - Piccolo Principe
"Creare dei legami ... allora tu sarai per me unica al mondo e io sarò per te unico al mondo"

Ora lo so.

18.11.2012
cta

Il Piccolo Principe Il Piccolo Principe
Con le illustrazioni dell'autore
Antoine De Saint-Exupéry

Compralo su il Giardino dei Libri

martedì 3 aprile 2018

CRISI!

"L'indizio della tua ignoranza
è l'intensità con cui credi
nell'Ingiustizia e nella tragedia.
Quello che il bruco chiama

la fine del mondo,
il maestro
lo chiama una farfalla"

Richard Bach, ILLUSIONI

Hai SEMPRE una scelta. Anche quando stai molto male, puoi sempre decidere di stare un pochino meno peggio.

31.10.2011
cta

Illusioni Illusioni
Le avventure di un messia riluttante
Richard Bach

Compralo su il Giardino dei Libri

libri, libri, libri... e altro