domenica 19 agosto 2007

Fragile

Strofe in rima baciata, scelta curata del sostantivo e del suo verbo (geniale), ritornello breve e ripetitivo.
Melodia semplice, quasi nenia, che varia sulla lunghezza e l'altezza della nota finale (geniale).

Con una manciata di parole e una manciata di note si compone una canzone che fa vibrare le corde più profonde del cuore a prescindere dal nostro stato d'animo di partenza. Com'é possibile?
Gli Artisti sono tali proprio perché riescono a fare questo.

Chi di noi non ha fatto esperienza delle delusioni d'amore? Si comincia presto da adolescenti ma si può continuare anche dopo: dopo 2-7-28 anni di matrimonio o di convivenza.
E non c'é solo il tradimento: anche la malattia e la morte possono portarci via il grande Amore della nostra vita.
Il tradimento distrugge la fiducia. La morte chiude inesorabilmente ogni esperienza, anche la più bella. Cosa sia meglio, non so. Con la rabbia o con un dolcissimo ricordo, in ogni caso restiamo SOLI. Soli e fragili.

E quanto più l' affetto é profondo, altrettanto lo é il dolore della sua perdita.
Dolore profondo. Cupo. Sordo. Opprimente. Invasivo. Obnubilante. Rabbioso. Struggente.

E allora?
E' dura... Per chi tocca, é dura
Ma é possibile farcela

per Te, Undercoverman
per Te, CicognaNera

2 commenti:

  1. Ilaron, ti ringrazio. Salgo per un po sulla mia boa e aspetto che il mare si calmi.
    Ma dimmi, e perdona la mia ignoranza, a quale delle tante "Fragile" ti stai riferendo? Ti confesso che ho subito pensato a Sting, forse perchè il disco che la contiene lo ritengo essere il suo miglior disco o forse perchè l'inconscio legge in inglese quella parola. Temo però tu ti riferisca ad un altro autore, la Mannoia? Non lo so.
    Grazie di tutto, veramente.

    RispondiElimina
  2. Sì, Carissimo
    E' una canzone della Mannoia il cui testo é inserito per esteso nel post precedente. Riguardo a Sting, sono ignorante, lo conosco poco, quel tanto che basta però per apprezzarlo. Ciao!

    RispondiElimina

Qual è il tuo pensiero su questo argomento? Mi piacerebbe conoscerlo...

libri, libri, libri... e altro